Timidezza e confronto con gli altri

0

timidezza-confrontoLa timidezza è una lente che deforma la realtà e che non consente al soggetto di valutarsi oggettivamente perché in balia delle emozioni.

Nel tentativo di valutare se stessi, viene naturale evitare il confronto con gli altri e nascondere i propri difetti oppure paragonarsi cercando nel contempo di far proprie le caratteristiche di altri.

In particolare, la tendenza del timido a modificare se stesso per compiacere gli altri lo porta a vivere in uno stato di insoddisfazione e confusione perché, modifica dopo modifica, non capisce più chi è. E tu, chi sei?

Continua a leggere →